Prende forma il progetto di arredo urbano firmato dall’architetto Sabrina Baroncini. Inaugurazione Lanterna di parole a Rho.

Innovazione e Relax nel Verde: Progettazione di una Struttura Temporanea per la Lettura nel Parco

In un’epoca in cui il benessere personale e il contatto con la natura sono al centro dell’attenzione, la progettazione di strutture temporanee nei parchi pubblici si rivela una soluzione vincente per promuovere la cultura e il relax. 

Lanterna di parole: Un Rifugio di Pace e Cultura

La struttura è stata concepita con l’obiettivo di creare uno spazio accogliente e protetto dove i visitatori possano immergersi nella lettura, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche. Questo rifugio di pace e cultura offre una soluzione elegante e funzionale per chi desidera trascorrere del tempo all’aperto senza rinunciare al comfort.

Design e Materiali Eco-sostenibili

Il design della seduta coperta è stato attentamente studiato per integrarsi armoniosamente con l’ambiente circostante. Linee pulite e forme organiche caratterizzano la struttura, che è realizzata con materiali eco-sostenibili come legno riciclato e tessuti impermeabili. La copertura, realizzata con un materiale resistente e traslucido, consente alla luce naturale di filtrare, creando un’atmosfera luminosa e rilassante.

Funzionalità e Accessibilità

Uno degli aspetti più importanti della progettazione è stata la funzionalità. La struttura offre diverse opzioni di seduta, permettendo agli utenti di scegliere tra sedersi o usare l’appoggio per il libro stando in piedi. È stata inoltre prestata particolare attenzione all’accessibilità: una rampa dolcemente inclinata rende la struttura accessibile a tutti, comprese le persone con disabilità motorie.

Lanterna di parole: Un Luogo per Tutti

Che si tratti di leggere un libro, studiare, meditare o semplicemente godersi un momento di tranquillità, questa seduta coperta è destinata a diventare un punto di riferimento per tutti i frequentatori del parco. Un luogo dove cultura, natura e benessere si incontrano, offrendo un’esperienza unica e rigenerante.

Conclusioni

La progettazione di strutture temporanee come questa rappresenta un passo importante verso la valorizzazione degli spazi pubblici e la promozione di stili di vita sani e consapevoli. Attraverso soluzioni innovative e sostenibili, possiamo trasformare i parchi urbani in veri e propri santuari di cultura e relax, accessibili a tutti.

Ecco il comunicato ufficiale: https://lanternadiparole.wordpress.com/2019/11/28/le-prime-lanterne-di-parole-lt/

Infine guarda il progetto originale: https://danielarogora.com/2017/01/13/blog-post-1/